26 luglio 2006

INGIUSTIZIA E' FATTA!!!!

Ieri si è peprpetuato l'ennesimo pasticcio giudiziario all'italiana: Milan in champions, Lazio e Fiorentina in A e ovviamente Juventus in B con revoca di 2 Scudetti, di cui sull'ultimo non c'è assolutamente nulla da dire, l'abbiamo conquistato sul campo! Dunque dicevo la pseudo-giustizia sportiva, ha individuato in Moggi e nella Juventus la radice del male che prontamente ha estirpato: complimenti ai giudici della CAF che dall'alto della loro parziale visione dei fatti (parziale sia per il chiaro atteggiamento anti-juve sia per l'altrettanto chiara incompletezza del quadro degli eventi) sono riusciti in soli 20 giorni a scoprire e punire tutti i malfattori che hanno portato una sola squadra a godere di tutti i favori arbitrali e non, mentre le altre, compresa quella del presidente di Lega, ahimè erano escluse e condannate ad accontentarsi delle briciole. Eh sì, è proprio vero il cattivo è uno tutti gli altri sono solo vittime di un sistema corrotto. Quello che rimarrà di questa vicenda sarà solo un grande senso di ingiustizia, che colpisce una squadra, ma soprattutto milioni di tifosi!!! INGIUSTIZIA E' FATTA, viva la giustizia sportiva!

9 commenti:

Bigno78 ha detto...

Questa volta sono daccordo con te. Da bolognese e da tifoso di calcio confermo che è stata un' ingiustizia. L' unica colpita è stata la Juve. Ma a differenza tua io credo che la punizione per la Juve sia giusta mentre non ritengo giusto aver lasciato il Milan addirittura in champions e gli altri due leccaculo dei potenti (Lotito e Della Valle) in serie A. Questo mi fa veramente innervosire...
Per non parlare di Carraro, il più schifoso di tutti che è stato addirittura assolto!
Peccato, era l'occasione per dare un segnale di pulizia e di cambiamento e come al solito l'hanno sprecata. Solita Italia tarallucci e vino!
Ma daltronde il Palazzo è così!

bassopolemico ha detto...

Ah, il Palazzo...

Max, ma cosa credevi?!? La sentenza l'ho riportata ieri (vedi post del 25.07) dalla Gazzetta, xchè è stata fatta a livello mediatico!! L'ha scritta Ruggiero Palombo a quattro mani con Facchetti, editori e foraggiatori: Berlusconi e Moratti.
Ormai non si poteva più tornare indietro, anche quando dalla sentenza del giudice della CAF (e leggetela, vi prego) si evince che non sussistono gli estremi per punire la Juve in base all'art.6 che definisce l'illecito sportivo!!!
E' come dire: ok, non lo hai ammazzato tu, però ormai la gente pensa che sei stato tu, quindi se non ti dispiace accomodati in carcere...
E quel che è ancor più triste è che anche lo sconto è basato sul processo mediatico contrario, ieri molti giornalisti (fino all'altro ieri forcaioli) dicevano: "l'importante era dare un segnale che la giustizia c'è ed è accorta, quindi...state accorti!", altri "ma non può pagare solo la juve" ed altri ancora (che ritengo i più saggi): "ma come è possibile? non esiste un corpo del reato, non esiste una prova dell'illecito, non esiste un solo FATTO PROVATO e si puniscono solo le squadre, mentre tutto il resto del cosiddetto sistema, no (Carraro,arbitri,ecc..).

Era già tutto scritto e deciso da chi ha messo in piedi tutto questo (ed io ho un sospetto, il Maggiordomo).

Come al solito mancano i FATTI...che tristezza...

AlbergOZ ha detto...

credo che nel codice sportivo venga punito anche il tentato illecito, non è necessario che il tentativo di illecito vada a buon fine, viene colpito chi "ci prova".

E Moggi...

A me fa schifo che non venga punito severamente il Milan: il proprio presidente era il presidente della Lega, quindi ha responsabilità oggettiva (altra differenza che troviamo nel codice sportivo).

bassopolemico ha detto...

"tentato illecito" ed il "viene colpito chi ci prova" se l'è inventato la gazzetta.
L'art.6 parla di COMPIMENTO di atti diretti ad alterare le partire:

http://it.sports.yahoo.com/14072006/8/sentenze-gli-articoli-codice-sportivo.html

E Moggi...non ha fatto nulla di tutto questo, o quantomeno non è stato PROVATO nulla di tutto questo...

Sul Milan, dico solo che secondo me Galliani&Berlasca sono tra coloro che hanno spinto xchè questa indagine venisse fatta per togliersi dalle balle Moggi&C. ...

AlbergOZ ha detto...

Secondo me non conosci gli articoli del codice sportivo...

Articolo 6
Punto 1 - Il compimento, con qualsiasi mezzo, di atti diretti ad alterare lo svolgimento o il risultato di una gara ovvero ad assicurare a chiunque un vantaggio in classifica, costituisce illecito sportivo.

TRADUCO: Il tentativo (compimento di atti atti diretti ad aletare lo svolgimento, bada bene non il conseguimento delle azioni ma il compimento degli atti che tentano di alterare) di modficare il risultato di una gara è illecito sportivo

IGNORANTE

bassopolemico ha detto...

Veramente l'art.6 te l'ho scritto io e riportato come link, quindi lo conosco; la tua interpretazione piuttosto è un po' sullo stile gazzetta, resta il fatto che il TENTATIVO deve essere dimostrato, non bastano un paio di telefonate per fare ammonire i giocatori del Bologna in Fiorentina-Bologna e non mi ricordo cosa in Juve-Lazio.
Già, perchè vorrei ricordarvi che, anche se la gazzetta non lo ha mai scritto, la sentenza CAF ha preso in esame solo 2 (e dico 2!!!) partire del campionato 04/05...

se questo me lo chiami tentativo....

AlbergOZ ha detto...

... al genoa è bastato avere sorpreso un dirigente con dei soldi in auto (300 milioni di lire se ben ricordo) senza una giustificazione plausibile e nella città in cui avrebbe giocato la squadra del Genoa nella giornata successiva...

1 tentativo? la pena è la serie B.
Tentativi reiterati? allora aggrvante e sanzioni più pesanti a discrezione del giudice.

DURA LEX SED LEX

bassopolemico ha detto...

E secondo te è la stessa cosa!!!Hanno beccato uno che dava 300 milioni ad un altro per comprarsi la partira e me lo paragoni ad un paio di telefonate da sborone???
Da una parte c'è una PROVA ed il CORPO del REATO, dall'altra no...

Ma dai.......

castronaro ha detto...

..."un paio di telefonate da sborone"
sei senza speranza!

un'altro calcio e' possibile!