18 ottobre 2006

Spagna

Noi da poveri studentelli si andava per girare qualche settimana in sacco a pelo, bere, trombare e poi si tornava a casa in treno.
Prodi da Presidente del Consiglio è partito con aereo di stato per stare un paio di giorni in un albergo di lusso, bersi un po' di cazzate che gli avranno raccontato, farsela mettere in culo da Zapatero e tornare a casa senza la Società Autostrade.

3 commenti:

AlbergOZ ha detto...

Alla fine gli unici europeisti siamo noi italiani...
Francia, Germania e Spagna sono sempre pronti a mettercela in culo. Noi italiani crediamo al "libero mercato" in cui chiunque può comprare aziende in qualunque parte d'europa senza doversi scontrare con i protezionismi dei singoli gorverni.

Forse siamo ILLUSI

bassopolemico ha detto...

Secondo me è una questione di palle.
Noi non ce l'abbiamo. Punto.
Comunque grande delusione per questa scelta del mortadella.

Askalos ha detto...

Vogliamo parlare anche della TAV? Prima prodi grandi proteste in val di susa. Poi prodi in tv "la TAV si farà ma parlnado con i cittadini". Ma secondo voi lo cambieranno davvero il tracciato di sta cazzo di TAV in val di susa? mah..