10 agosto 2006

Ma non erano tutti brocchi?

Riassumo:

- una decina di giocatori della Juventus hanno disputato la finale dei Mondiali;
- l'allenatore campione del mondo è juventino;
- Zambrotta e Thuram sono andati al Barcellona;
- Cannavaro, Emerson e Capello sono andati al Real Madrid;
- Vieira e Ibra sono andati all'Inter.

Ora, fatta eccezione per l'Inter, i giocatori della Juve sono andati nelle più grandi squadre del mondo e questo non me lo spiego: come fai a prendere dei giocatori che hanno vinto nella loro carriera solo grazie a Moggi?
Aggiungo che fino all'anno scorso i tifosi dell'Inter consideravano Vieria un killer ed Ibra un capriccioso mangiagol, ma lì ci sono abituati: hanno ancora gli Inter club intitolati ai vari Bobo-gol, Johnny il Fenomeno...
Mah...

6 commenti:

AlbergOZ ha detto...

- è vero una decina erano della juve, pochissimi (o nessuno) del Real Madrid, Barcellona, Chelsea, Arsenal, Bayern Monaco, PSV, Ajax, Lione, Milan, Inter, Porto, Benfica, Liverpool, Valencia, manchester United...
Infatti queste ultime non hanno vinto mai vinto nulla coprattuto in campo europeo dove di solito ci vanno le squadre meno forti... e non faccio il confronto con il Palermo che quindi è meglio di tuute le squadre qui sopra citate grazie a Grosso, Zaccardo, Barzagli, Barone, Toni (esploso nel Palermo) ed altri ex
- Lippi tiene per la Juve? o intendi dire che ha allenato la Juve? se è per quello ha allenato anche Inter, Napoli... tralascio Lucchese ed Atalanta, Pontedera e Cesena...
- i giocatori sono stati venduti a grandi squadre... e quindi? sono forti e si sapeva, come tanti altri: materazzi, grosso, gattuso,

bassopolemico ha detto...

Belle riflessioni, complimenti, non ci avevo pensato...
Oltre ai dati statistici che peraltro già sapevo e che non danno valore aggiunto, si può sapere cosa volevi dire?!
Se non si fosse capito (o come al solito fai finta...)il mio post voleva dire che la Juve ha vinto meritatamente sul campo.
Il resto sono chiacchiere da bar, da gazzetta o da giudice sportivo...

castronaro ha detto...

vergognati dai ,sei vergognoso e basta.
il fatto che la juve avesse una grande squadra e' un'aggravante!
i vostri dirigenti hanno truffato
milioni di tifosi ma vabe' per quelli come te l'importante e' solo vincere......

un'altro calcio e' possibile!

AlbergOZ ha detto...

...nello sport è reato anche il tentato illecito.

Che abbia vinto meritatamente sul campo senza favori arbitrali non inficia la sentenza: magari il campionato è stato regolare (nessun favore) ma il tentato illecito è provato.

E cmq dire che la juve non ha avuto favori arbitrali grazie alle pressioni della triade, equivale a credere a Babbo Natale, alla Befana e alla fatina dei denti tutti insieme

Anonimo ha detto...

Quindi se sei ricco puoi rubare, se hai la macchina veloce puoi infrangere i divieti di velocità, in poche parole lo "status" sociale ti permette di fregartene delle regole.
Complimentoni sei pronto per una carriera politica in questo paese!

bassopolemico ha detto...

Mica metto in discussione la sentenza!

L'accetto, la juve in B e via in tour per l'Italia (vedi mio post "felicità" del 03/08).
E non dico neanche che siccome la juve era più forte poteva infrangere le regole. Nella maniera più assoluta.

Parlo di calcio, quello giocato la domenica, quello di Del Piero che espugna S.Siro con una punizione che nessun giudice e nessuna intercettazione cancellerà e cose di questo tipo...
Dico solo che la juve ha vinto xchè era la più forte e non x i favori arbitrali; quando avrete l'onestà intellettuale di ammettere questo, potrete pensare ad un calcio pulito, visto che hanno eletto il grande vecchio Matarrese e nessuno di voi ha fatto una piega. Vergogna. Siete solo degli illusi anti-juventini.