16 aprile 2007

Leggo spesso

A proposito di argomenti più o meno futili: ma quanto è cialtrona (nel senso negativo del termine) la pubblicità dei nuovi libri che si vendono con il Corriere della Sera?
"Leggo meno spesso"...?
Ma come, un quotidiano che dovrebbe invitare alla lettura ed alla cultura in generale che si fa infinocchiare da un'agenzia pubblicitaria del kaiser che per essere "figa" chiama Ambra Angiolini a dire delle monate simili? Per me, a rischio di sembrare bacchettone ed anche un po' rincoglionito, è una contraddizione in termini proporre di vendere dei libri così uno legge di meno.

ps. non ditemi che in "Saturno Contro" Ambra è diventata una brava attrice tutto ad un tratto, come ho letto da qualche autorevole firma del settore, che v'inchiappetto

3 commenti:

Chips ha detto...

Non sarà diventata una brava attrice, però...

bassopolemico ha detto...

però...è BONA?

Chips ha detto...

:-)